DECADENZA SESSUALE NEL NUOVO MILLENNIO;le Donne Mature salvo eccezioni sono l' ultima spiaggia.No alle Mercenarie.

CORTIGIANE DEL NUOVO MILLENNIO E EMANCIPAZIONE DELLE DONNE OVER "40" NEL 21° SECOLO.


Racconto vietato ai minori di anni 18.


Esperienze di vita , vissute con donne mature e adulte,(la maggior parte over 50), che mi hanno fatto scoprire il sottile piacere di " compiacerle", e viceversa, ho ricevuto piacere fisico e mentale, in una empatia che ha rafforzato alcuni rapporti per periodi abbastanza più lunghi di semplici " avventurette". Non solo sesso, ma una goduria immensa, in donne forse esteticamente non proprio " perfette", ma il gusto è un fattore personale, e posso ammettere anche che sono veramente poche le donne " belle" che sanno liberalizzarsi, godere, ed essere emancipate; proprio perchè si sentono " belle" con migliaglia di maschietti che " scodinzolano" molte , anche se non tutte, "sono profondamente narcisiste". Qui poi al sud, vale trovare il pollo da spennare criticando le donne dell' est quando si accorgono , che molti uomini, e non parlo solo dei pensionati in vedovanza, sposano e si uniscono a "DONNE VERE", che malgrado i difetti, se amano davvero, sono premurose, femminili e fedeli, al contrario di queste melanzane italiote, che pensano che tutto gli è dovuto, senza sapere essere nè donne, nè femminili, e non riuscendo nemmeno a " friggere un uovo", perchè le loro madri non le hanno insegnato nulla; molte italiane poi sono virago nello stretto senso della parola e non ci sono santi, si sentono meglio dei mashi, queste principesse fra qualche anno potranno al massimo comprare dei vibratori, o trovare un banana al cioccolato ,islamico,che le rompa il culo, e poi vediamo se c' è violenza sessuale.Poi non parliamo dei " maschietti" che devo ammettere che per mentalità soprattutto sono letteralmente "inguiati e ignoranti". Le donne con cui ho intrattenuto relazioni sessuali extra( anche dopo il matrimonio...tomba dell' amore),a scartare qualcuna, il resto mi hanno dato la gioia di godere dei loro corpi, e di far vibrare i loro, in multiorgasmi, che hanno saldato la loro propensione a tenermi come un " tesoro", come la trasgressione che nella vita val la pena vivere. Sopratutto il 21° secolo, è peggiorato; non perchè oggi , non vi siano elementi validi, ma i rapporti, molti, li vivono in maniera consumistica, narcisita appunto, e molto distorta, legata spesso al valore " denaro". Che schifo.......era meglio quando si stava peggio e il mondo di questo passo,andrà incontro ad un nuovo " olocausto" che azzererà tutto. Il mio scritto è un poco di analisi della situazione reale , e non esagero ; descriverò in termini di " paragone", donne libere, innamorate, liberalizzate, monogame,e con una voglia sessuale accesa dal fatto, che io , faccio godere le donne , o almeno ci provo, come nessuno altro o meglio di " pochi" maschi alpha" rimasti. Non incolpo nessuno e nemmeno mi ritengo arrogante, cerco solo di dire la " verità". Non amo, le coercizioni, i ricatti psicologici e fisici, la violenza e il " calcio"; l' unico calcio, lo darei nel culo a certi elementi, shaampiste da 4 soldi acculturate e non, fighe e non. Chi si credono di avere a che fare, e chi si credono di essere? Non sanno fare i bocchini, non sanno fare sesso anale, non sanno cucinare o dialogare, che cazzo sanno fare? Tutte o quasi su un piedistallo femminista che ha traviato gravemente e incrinato, i rapporti fra sessi opposti. Non amo i " cani" e odio le persone che li possiedono; io possiedo un " gatto" e ciò riflette differenze caratteriali al di fuori dei luoghi comuni delle persone ignoranti e arroganti come i nazisti a parte le eccezzioni....). Se fossi stata donna, l' avrei data a chi dimostrava tatto e passione; la vita , ricordatevi è un passaggio, poi saremo spirito ( che è immortale) e cenere.BULL A SALERNO E INSEMINATORE.